Consulenza

La nostra consulenza si rivolge al TOP management che nei momenti di trasformazione e rinnovo, vuole stabilire una nuova direzione aziendale, una revisione del proprio stile manageriale, un rinforzo del proprio posizionamento sul mercato, la definizione di nuovi codici etici per orientare i processi organizzativi (ICT) e quelli umani in una stessa e coerente direzione. Architettura Aziendale affianca il management nella fase di analisi dei bisogni interni ed esterni, di mercato, costruendo insieme percorsi di sviluppo ed empowerment aziendale personalizzati, che riguardano sia i processi che le persone.

Consulenza, consigliare, consulente.
L’immagine che viene subito alla mente è quella di chi parla a ragion veduta: usa le proprie competenze, esamina la situazione, valuta e suggerisce.

Ma c’è un passo che precede tutto questo. Il momento in cui inizia la vera consulenza: l’ascolto.

Noi prima vi ascoltiamo: ci piacciono le storie, perché ogni storia è diversa e perché ognuno racconta la propria storia con le proprie parole. Le vostre parole sono il modo in cui rappresentate il vostro mondo e la vostra azienda, i vostri valori, le vostre richieste. Le vostre parole organizzative sono di volta in volta il punto di partenza delle nostre.

Ma non ci piacciono solo le storie, ci piacciono anche i protagonisti delle storie: le persone prima che i ruoli, ma non dimentichiamo i vostri ruoli, i vostri bisogni espressi e vi aiutiamo a tirare fuori quelli inespressi. Non scegliamo per voi, ma con voi.

Vi sosteniamo nella scelta dei corsi, nella individuazione delle aree di potenziamento della leadership, nella strutturazione dei progetti di management. Vi aiutiamo a progettare percorsi di sviluppo e a valutare competenze e bisogni a medio e lungo termine. Puntare sulle persone per le organizzazioni significa scegliere uno sviluppo duraturo.

Noi sosteniamo le organizzazioni nell’identificare le competenze, nel sostenere gli individui nel loro processo di responsabilizzazione, nel potenziare la learning organization (imparare a imparare), nello stimolare iniziative individuali e collettive di comunicazione interna, nello sviluppare una comunicazione circolare che porti al ben-essere in azienda.